Sono arrivate le cince

by

Come ogni anno la fine dell’estate segna lo spostamento dei Paridae (cince) verso i boschi ed i giardini della pianura. Quest’anno la temperatura tarda a scendere, così lo spostamento è graduale e discontinuo. La scorsa settimana avevo già osservato cinciallegre avvicinarsi alle case a Monfalcone, alcuni passaggi di cinciarelle nella bassa pianura ad Ariis, ma ancora nulla ad Udine. Oggi sono arrivate sia le cinciallegre che le cinciarelle ed hanno iniziato a fare sentire la loro voce dall’orniello che ho in giardino. Non ho idea se si tratti degli individui che per tutto l’inverno scorso hanno usufruito del rifornimento continuo di arachidi, ma è verosimile che alcuni di loro siano tornati, dato che ho notato una certa agitazione quando sono uscito di casa, comportamento che avevano assunto durante l’inverno scorso per “reclamare” rifornimento quando le arachidi erano finite. Da questo pomeriggio quindi tornerò a sgusciare arachidi.

Tag: , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: