Posts Tagged ‘Filosofia’

Neuroni sprecati

giugno 2, 2021

Il paradosso messo in evidenza da CoViD-19

Quando frequentavo il Liceo Scientifico mi lamentavo molto dell’obbligo di studiare materie come Latino e Filosofia. Per quanto riguarda Latino, i sostenitori della sua utilità affermavano che “apre la mente” e “sviluppa l’intelligenza“. All’epoca pensavo che lo studio di qualunque materia, se non limitato a imparare a memoria nozioni, consenta di “sviluppare l’intelligenza”. Lo può fare lo studio della Fisica, ad esempio. Non c’è motivo per cui il Latino debba impegnare la mente più della Fisica.

In Italia lo studio delle discipline afferenti alle scienze “materiali” o “dure” è poco valutato. Siamo un paese in cui si considera colto solo chi abbia nozioni relative alle materie umanistiche. Si è percepito chiaramente l’effetto di tali convinzioni dopo l’inizio della pandemia di CoViD-19, con risvolti apparentemente paradossali.

(more…)

Kepler-452b e la confusione

luglio 25, 2015

Scienza e fede, il creazionismo e la pseudoscienza continuano a fare danni

Nei giorni scorsi è stato dato annuncio che i dati della Missione Kepler hanno consentito di individuare un pianeta, chiamato per ora col codice Kepler-452b, il cui diametro e la cui posizione in un sistema solare sono analoghi a quelli della nostra Terra. In via preliminare si può definire un pianeta simile alla Terra e quindi, per questi due aspetti, potenzialmente abitabile.

planet_keplerLa cosa ha generato rapidamente una catena di commenti entusiasti o più o meno sarcastici, fra cui i consueti commenti da parte degli atei e anti creazionisti. Un simpatico post che gira è quello che titola “cattive notizie per Dio”.

Confusione fra scienza e religione, cosa che accade da millenni e continuerà ad accadere fin tanto che non ci saremo un po’ evoluti. Quindi temo che continuerà per altri millenni ancora.

La cosa interessante è che Kepler-452b ha effettivamente un diametro inferiore a due volte quello terrestre, si trova effettivamente in rivoluzione attorno a una stella simile al Sole, si trova a una distanza da questa stella che è paragonabile alla nostra e fa ritenere che il flusso di energia che lo investe sia paragonabile a quello del Sole sulla Terra.

Altre similitudini non sono note. Forse da remoto sarà difficile capire se ve ne siano. Innanzitutto non sappiamo se (more…)